Notizie

immagine Perché si torna a fumare

Perché si torna a fumare

Sarebbe il recupero di un'identità sociale perduta a spingere gli ex fumatori a ricascare nel vizio. Una sorta di senso di appartenenza a un gruppo, un fattore di inclusione che viene a mancare con l'interruzione del fumo. A rilevarlo è uno studio dell'Università dell'East Anglia, nel Regno Unito, pubblicato sul Journal of Substance Use. La ricerca analizza proprio gli aspetti psicologici per i quali si riprende a fumare ed emerge anche che per molti ex fumatori smettere è stato assimilabile a una 'perdita'. "Quando le persone tentano di smettere di fumare, ciò che stanno realmente facendo è tentare di seppellire parte della loro vecchia identità e riconfigurarne una nuova, il che può essere difficile", sottolinea Caitlin Notley, autrice principale della ricerca.